PROGRAMMA LEZIONI AL LAGO CORSO SUB OPEN WATER

PROGRAMMA LEZIONI AL LAGO CORSO SUB OPEN WATER

PROGRAMMA e ARGOMENTI LEZIONI TEORIA e ACQUE CONFINATE CORSO SUBACQUEO OPEN WATER al Lago di Bracciano (Vigna di Valle – Anguillara Sabazia) 

SABATO ( o altro giorno festivo)

TEORIA ore 08,30-13,00

  1. Caratteristiche, scopo, modelli di: maschera, snorkel, pinne, calzari, sottomuta, mute, guanti, sistema di zavorra, coltello, boa segna sub, bombola, gav, erogatori, manometro, profondimetro, pedagno. Cenni su: bussola, torcia, lavagnetta, borse, kit parti di ricambio, computer. Conservazione, Cura e Manutenzione attrezzatura.
  2. La pressione: definizione ed unità di misura. Le leggi fisico-chimiche: Pascal, Charles, Archimede, Boyle, Dalton, Henry.
  3. Effetti dell’aumento della pressione: la discesa. Compensazione di maschera, cappuccio, gav, muta stagna, orecchio, seni paranasali, polmoni, denti: colpo di ventosa, barotrauma dell’orecchio e dei seni paranasali, vertigine alternobarica, effetto da influsso visivo, barotrauma dei denti. Legge di Dalton e la Narcosi d’azoto: Il Nitrox

PRATICA ore 14,30-19,00 ( le lezioni di pratica nel lago sono equivalenti a quelle in piscina)

  • Assemblare e smontare il gruppo A.R.A. Uso attrezzatura.
  • Vestizione in acqua: gruppo e cintura dei pesi.
  • Svuotamento erogatori.
  • Recupero erogatori.
  • Svuotamento maschera in due fasi (parziale/totale) senza toglierla.
  • Respirare dall’erogatore in continua.
  • Respirare senza maschera.
  • Controllo assetto: pivoting e overing.
  • Svestizione in acqua: gruppo e cintura dei pesi.

DOMENICA (o altro giorno festivo)

TEORIA ore 08,30-13,00

4. Il corpo umano e l’immersione: la respirazione sott’acqua, lo stress, ipercapnia e ipossia. Assetto e legge di Archimede. Visione: riflessione, rifrazione, i colori e la torcia, immersioni in scarsa visibilità e notturna. Comunicazione: i suoni, i segnali,  lavagnette e avvisatori acustici. Esposizione termica: perdita di calore, ipotermia, la muta stagna.

5.Effetti della diminuzione della pressione: la risalita. Il blocco inverso. Patologie da decompressione (PDD). Lesioni da sovradistensione polmonare: embolia gassosa arteriosa (EGA), enfisema mediastinico, sottocutaneo e pneumotorace: cause, sintomi, cure e prevenzione. La legge di Henry e la Malattia da decompressione (MDD): cause sintomi, cure e prevenzione Il Nitrox. Differenze e analogie nelle PDD: EGA e MDD.

6.Le tabelle di immersione. I computer subacquei. Altri fattori che influenzano l’assorbimento dell’azoto. L’immersione in altitudine e volare dopo l’immersione.

7.L’ambiente marino. Venti, onde, correnti, maree, termoclino. La vita marina: flora e fauna. La protezione ambientale .Vita marina potenzialmente pericolosa: prevenzione e cura delle ferite.

PRATICA ore 14,30-19,00 ( le lezioni di pratica nel lago sono equivalenti a quelle in piscina)

  • Assemblare e smontare il gruppo A.R.A.
  • Vestizione in coppia a secco
  • Procedure di discesa.
  • VIS in continua
  • Risalita in coppia FAA.
  • Togliere e rimettere la cintura dei pesi sott’acqua.
  • Risalita di emergenza pinneggiando.
  • Risalita di emergenza in assetto positivo
  • Togliere e rimettere il gruppo ARA sott’acqua.
  • Ripasso di tutti gli esercizi.
  • Procedure di risalita corretta.
  • Svestizione in coppia a secco
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: